Come pulire vetri e specchi senza lasciare macchie

Oggi vi mostreremo come pulire i vetri in modo facile e veloce. Questi consigli sono molto semplici e faciliteranno le vostre faccende domestiche.

Inoltre, sono soluzioni naturali e molto economiche, perché tutto ciò di cui abbiamo bisogno si trova nelle nostre case e non dobbiamo andare al supermercato a comprare cose inutili.

Come pulire vetri e specchi

A seguire, prepareremo un detergente per vetri super economico fatto in casa con l’aceto.

– La prima cosa da fare è preparare una miscela che contenga una parte di aceto e 5 parti di acqua, quindi metteremo la soluzione in un flacone spray.

– Spruzziamo quindi l’intera superficie con il prodotto e passiamo un panno pulito per rimuovere ogni residuo di sporco.

– Passiamo poi il vetro con carta assorbente per lucidarlo meglio.

Come rimuovere le macchie dal vetro

-La prima cosa da fare è diluire 1 cucchiaio di sapone liquido con abbondante acqua in un flacone spray.

-Quindi spruzzare il vetro con il prodotto e strofinare la macchia con una spugna. Quindi risciacquare il tutto e pulire con carta assorbente.

-Se vogliamo, possiamo usare un preparato con aceto per dare più lucentezza.

Suggerimenti
Consigliamo di utilizzare carta assorbente per lucidare e rendere più brillante il vetro.
Se volete dare maggiore lucentezza alla vostra cristalleria, potete anche aggiungere un po’ di succo di limone alla miscela di aceto.
Se vi piacciono i nostri contenuti, condivideteli

Torna in alto